CIAPI, Gatti e Febbo: Esclusa la chiusura, la priorità è salvaguardare i lavoratori

fotofebbo1“Nessun rischio di chiusura per il Ciapi per il quale resta ancora aperto il margine di ragionamento e per questo la prossima settimana sarà organizzato un incontro per discuterne anche con il Prof. Pino Mauro”. E’ quanto hanno dichiarato gli Assessori regionali Paolo Gatti e Mauro Febbo a margine dell’incontro avvenuto questa mattina negli uffici regionali, con il direttore generale del Ciapi Paolo Cacciagrano e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali. I due assessori regionali hanno voluto così confermare che “c’è la massima disponibilità nel cercare una soluzione della vicenda che tenga conto e soprattutto salvaguardi i 35 lavoratori del Ciapi, escludendo al tempo stesso la chiusura della struttura. Inoltre c’è la volontà di organizzare un ulteriore incontro al quale partecipi anche il dimissionario Amministratore, Professor Pino Mauro al fine di poter studiare e pianificare eventuali azioni da intraprendere nel prossimo futuro”.