PESCA, FEBBO: DALLA REGIONE 160.000 EURO DA DESTINARE ALLA CO.GE.VO FRENTANO

Mauro_Febbo_56La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale alla Pesca Mauro Febbo, ha approvato l’avviso pubblico a favore delle imprese di pesca che esercitano la pesca dei molluschi nel compartimento marittimo di Ortona. “Nella seduta odierna – spiega Mauro Febbo – il Governo regionale delibera un finanziamento pari a euro 160.000 in regime “de minimis” a favore degli imprenditori ittici abruzzesi e, nello specifico, del Co.Ge.Vo. Frentano colpita dalla grave moria di vongole. Questa è una risposta concreta per far fronte ad una situazione che ha messo in serie difficoltà  un intero comparto, come quello dei vongolari. L’aiuto è corrisposto in relazione a ciascuna unità da pesca abilitata al prelievo dei molluschi bivalchi.  Questo provvediemnto – continua Mauro  Febbo – è conseguenziale  alla variazione di Bilancio approvata in Consiglio regionale dove, su mia proposta, abbiamo stanziato euro 160.000 da destinare immediatamente agli imprenditori ittici del comparto di Ortona trovatosi in difficoltà sia per la moria delle vongole sia per il fermo biologico. Con l’atto odierno – aggiunge l’assessore regionale Febbo – possiamo rassicurare la categoria in quanto la Regione Abruzzo e l’assessorato alla Pesca hanno mantenuto fede agli impegni presi e, pertanto, nei prossimi giorni gli imprenditori della Co.Ge.Vo. Frentano possono reperire il modello presso l’indirizzo www.regione.abruzzo.it/pesca e inoltrare la domanda di aiuto presso Gli Uffici competenti”.